Giovedì 23 Giugno 2011 08:52

Frascati Scherma, splendido gala di fine stagione

Written by  Redazione
Rate this item
(1 Vote)

E' stata una grande festa quella del "Gala 2011" del Frascati Scherma che ha organizzato una splendida serata con tutti i suoi tesserati e molti amici e appassionati presso la cornice del teatro (e poi dello spiaz zale, per la cena) di Villa Sora. Premiati praticamente tutti i protagonisti di questa stagione tra tesserati e tecnici con una platea "vip" a dare il giusto plauso alla società tuscolana (presenti tra gli altri ...

... il presidente del comitato regionale Stefano Salvatore, il generale Domenico Campione comandante dei centri sportivi delle Fiamme Gialle, il primo cittadino Stefano Di Tommaso e l'ex primo cittadino e consigliere provinciale Francesco Posa).

«Una grande serata che conclude un cammino stagionale molto positivo, commenta il presidente del club, Paolo Molinari. Un motivo in più di gioia è stata la presenza di Stefano Simoncelli, storico tecnico della nostra società che ultimamente ha dovuto affrontare qualche problema di salute». Dalla soddisfazione per il riuscitissimo evento a quella per i risultati sportivi il passo è breve. «Abbiamo confermato di essere tra le prime società d'Italia, per l'esattezza la seconda, nella speciale classifica della Federazione che comprende tutte le categorie. In questa graduatoria dalla stagione 1991-92 abbiamo centrato sette volte il primo posto e negli altri casi il secondo, segno di una continuità di risultati notevolissima».

Tra l'altro quest'anno ci sono stati evidenti passi in avanti anche nella spada. «I due terzi posti al Gran Premio Giovanissimi ottenuti da Meuti e De Maria sono probabilmente il risultato che mi sta più a cuore in questa stagione, dove la sciabola e ovviamente il fioretto si sono confermati ai vertici». A proposito di giovani nel sodalizio tuscolano si punta forte soprattutto su un'atleta, ormai prossima al definitivo "salto" tra i più grandi. «Riponiamo grande fiducia in Camilla Mancini (quest'anno campionessa del mondo Cadetti, ndr), è una ragazza di grande talento e molto disponibile al sacrificio. E' da anni con noi e ormai è in rampa di lancio, ma ci sono anche altri ragazzi che ci danno molte speranze».

Per gli Assoluti l'appuntamento clou è ora dal 13 al 19 luglio a Sheffield per i campionati europei: Frascati punta sui suoi fiorettisti che nell'ultimo week-end erano impegnati (solo gli uomini) nella prova di Coppa del Mondo a L'Avana (Cuba). Se nell'individuale Luca Simoncelli e Stefano Barrera non sono andati benissimo, la prova è stata particolarmente "fruttuosa" per Valerio Aspromonte: il biondo tuscolano è stato eliminato solo ai quarti nella prova da singolo ottenendo il quinto posto finale, poi assieme ai compagni Baldini, Cassarà e Avola ha vinto l'oro a squadre battendo il Giappone nella finalissima.

 

Fonte: Area comunicazione Frascati Scherma

Last modified on Giovedì 23 Giugno 2011 09:24